Chi siamo Esperto risponde Magazine on line Comunicati stampa Sedi regionali Downloads
Quesiti, progetti e FAQ Iscrizione Difesa consumatori Forum e Chat Links

"Impossibilità fermare veicolo: ricorsi"
 


Passata in po' in sordina, visti purtroppo gli ennesimi tragici avvenimenti, la sentenza della Prima Sezione Civile della Cassazione, esattamente la numero 15324/05, dichiarando nulle due contravvenzioni, una inflitta ad automobilista di Bressanone/Brixen ed ad un altro, ha riaperto, ma non si era mai chiusa, la vicenda della legittimità delle multe inflitte dai vigili a distanza. Di fatto stabilisce che "se la pattuglia che fa la multa è troppo lontana la multa non è valida" e pertanto va cestinata.

Telefono Blu Sos Consumatori, che conduce una "civica battaglia" per il diritto alla mobilità contro i divieti e le contravvenzioni illegittime anche attraverso i suoi portali e in particolare www.sosviaggiatore.com, segna un altro goal. Ricorda che sono oltre 80mila gli automobilisti che si sono collegati alla associazione per avere informazioni e molti di loro hanno fatto i ricorsi e l'appello rimane il medesimo, a non lasciare perdere fino a stabilire una corretta equità nel rapporto fra sanzione e diritto alla mobilità. Ricorda anche i centralini a cui rivolgersi oltre a quelli regionali reperibili anche dal sito www.sosconsumatori.it: per il Nord 02.7600.3013, per il centro 06.375.188.81, per il Sud e le Isole 081.551.72.56 o 080.565.48.70.  

 

Se nel verbale della contravvenzione c'è scritto che la contestazione immediata dell'infrazione non è stata fatta per "l'impossibilità di fermare il veicolo nei modi di legge" la multa non è valida e si deve fare ricorso al giudice di pace per annullarla. Contattaci dalla tua zona.

Lo ha stabilito la corte di cassazione con sentenza 8837-05 "espressione troppo generica che non consente di conoscere la ragione concreta per la quale non è stato possibile bloccare la vettura o il veicolo". Infatti l'art 201 del Codice della Strada (modificato legge 214/03) stabilisce infatti che quando non è possibile la contestazione occorre indicare i motivi.

Rimangono escluse da questa procedura le contravvenzioni per: impossibilità di raggiungere il veicolo per eccessiva velocità, attraversamento semaforo rosso, sorpasso vietato, accertamento in assenza trasgressore e attraverso apparecchi automatici, rilevazione accessi ztl, corsie riservate.

 

Torna alla Home Page


I SITI DEL GRUPPO TELEFONO BLU: Telefono Blu - SOS Viaggiatore - Città Sicure - Telefono H - SOS Vacanze

Copyright © Telefono Blu SOS Consumatori 2002-2005e

free web page hit counter